Anatomia

1/4

Definizione

Lo scroto è la sacca che racchiude i testicoli, gli epididimi, e la parte iniziale del funicolo spermatico.  E’ diviso da un setto mediano in due parti, ciascuna delle quali contiene una ghiandola genitale maschile (testicolo) con le varie formazioni anatomiche annesse (epididimo, parte scrotale del funicolo spermatico, ecc.) e col suo rivestimento (tunica vaginale). è diviso da un setto mediano in due parti, ciascuna delle quali contiene una ghiandola genitale maschile (testicolo) con le varie formazioni anatomiche annesse (epididimo, parte scrotale del funicolo spermatico, ecc.) e col suo rivestimento (tunica vaginale).

Forma, posizione e rapporti

Lungo la linea mediana, esternamente, è presente:

  • una cresta longitudinale, il setto scrotale, che continua:

    • sulla faccia inferiore del pene in avanti

    • sul perineo fino all’orifizio anale posteriormente.

Il rafe rappresenta la linea di saldatura delle pieghe genitali e scrotali che avviene alla fine del 3° mese di vita intrauterina.

In profondità il rafe continua con il setto scrotale, una lamina posta sul piano sagittale mediano, composta da tutti gli strati che costituiscono la parete dello scroto a eccezione della cute.

Struttura

La parete dello scroto è formata da vari strati sovrapposti che dall’esterno all’interno sono:

  • cute

  • sottocutaneo

    • con la tonaca dartos superficialmente

    • con lo strato sottodartoico in profondità

  • fascia cremasterica (tonaca spermatica esterna)

  • muscolo cremastere (tonaca eritroide)

  • tonaca vaginale comune (tonaca spermatica interna)

Tonaca Dartos

Lo strato superficiale del sottocutaneo è la tonaca dartos:

  • spessa circa 2 mm

  • costituita:

    • da miocellule lisce orientate longitudinalmente

    • da fascetti di fibre collagene ed elastiche

Le miocellule sono collegate al derma soprastante anche tramite piccole formazioni tendinee.

La tonaca dartos continua

  • in avanti con quella del pene

  • all’indietro con quella del perineo

Strato SottoDartico

  • costituito da connettivo molto lasso

    • che rappresenta il piano di scorrimento della cute sugli strati sottostanti.